Questo sito utilizza cookie tecnici ed analytics, anche di terze parti, per monitorare funzionalità, login ed accessi al sito. Se continui a navigare accetterai l’uso di questi cookie.

×

Errore

There was a problem loading image EPBEAABEAABKYhgZgB9YZRfRQpw+oH8r4Y2uR5HIMACIAACIDAdCTgG9dQ+WOzgkMRigSE0uAcCIAACIAACExXAvE5wtOVAsoNAiAAAiAAAjUR+P8BLyxrkrkQ2vMAAAAASUVORK5CYII=.

Newsletter Ambiente, Sicurezza, Energia e Qualità, in collaborazione con APINDUSTRIA Brescia; aggiornamento al 12 dicembre 2017

Questi gli argomenti trattati nella newsletter, che gli Associati possono ricevere inviando una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Tariffa registrazione Archivio preparati pericolosi

L’Istituto Superiore di Sanità (ISS), con Disposizione Commissariale n. 44 del 30/03/2015, ha stabilito nel proprio Tariffario dei servizi resi a terzi, la tariffa ai fini della registrazione e/o del mantenimento dei prodotti nell’Archivio Preparati Pericolosi. A far data dal 26 settembre 2017 è previsto il pagamento di € 50,00 (non soggetto a IVA ne a imposta di bollo) per singolo registrante/anno, ed è indipendente dal numero delle miscele registrate o da registrarsi. Il versamento avrà la validità di 1 anno

Approvazione Statuto consorzio CONOU

Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, di concerto con il Ministero dello Sviluppo Economico, ha approvato con Decreto 7 novembre 2017, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 270 del 18 novembre 2017, lo Statuto del Consorzio Nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli Oli minerali Usati (in forma abbreviata “CONOU”).

Contributo ambientale CONAI diversificato per gli imballaggi in plastica: AGGIORNAMENTI!

A partire dal 1° gennaio 2018 entrerà in vigore il contributo ambientale Conai (CAC) diversificato per gli imballaggi in plastica, secondo il seguente schema:

Fascia A (imballaggi selezionabili e riciclabili da circuito commercio e industria): 179,00 €/t

Fascia B (imballaggi selezionabili e riciclabili da circuito domestico): 208,00 €/t

Fascia C (imballaggi non selezionabili/riciclabili allo stato delle tecnologie attuali): 228,00 €/t.

Le liste di imballaggi di fascia A e B sono tassative, pertanto qualora una determinata tipologia di imballaggio non dovesse essere ricompresa in maniera inequivocabile in una delle due liste agevolate (A o B), la stessa dovrà essere necessariamente attribuita alla fascia C.

Sulla base degli approfondimenti svolti dai competenti organi consortili, sono state deliberate le seguenti modifiche/precisazioni relative ad alcuni articoli di imballaggio:

nella lista degli imballaggi di fascia A è stata aggiunta la voce “Tappi, chiusure e coperchi per fusti e cisternette IBC”. Di conseguenza, nella lista degli imballaggi di fascia B, la voce “Tappi, chiusure, coperchi” è stata modificata in “Tappi, chiusure e coperchi diversi da quelli di fascia A”;

nella lista degli imballaggi di fascia B:

- la voce “borse riutilizzabili, conformi alla vigente normativa (DL 2/2012)” è stata modificata in

“borse riutilizzabili, conformi alla vigente normativa (art. 226-bis del D.Lgs. 152/2006)”;

- la voce “shoppers monouso, conformi alla vigente normativa (UNI EN 13432:2002)” è stata

modificata in “borse rispondenti ai requisiti stabiliti dalla norma UNI EN 13432:2002”.

Di conseguenza, nella lista degli imballaggi di fascia C, la voce “sacchi e sacchetti diversi da quelli di fascia B” è stata modificata in “borse, sacchi e sacchetti diversi da quelli di fascia B”.

Le liste aggiornate saranno disponibili nelle prossime settimane e avranno effetti sulle dichiarazioni del CAC di competenza 2018 (pertanto, a partire dal CAC dovuto per il mese di gennaio 2018 per i dichiaranti mensili). I contenuti della Guida Tecnica in vigore fino al 31.12.2017 saranno invece trasferiti integralmente nella Guida CONAI 2018

Informazioni aggiuntive