Questo sito utilizza cookie tecnici ed analytics, anche di terze parti, per monitorare funzionalità, login ed accessi al sito. Se continui a navigare accetterai l’uso di questi cookie.

Newsletter Fisco e Tributi, in collaborazione con APINDUSTRIA Brescia; aggiornamento al 1° Settembre 2022

Pubblichiamo la Newsletter dedicata alle novità in materia fiscale e tributaria, realizzata in collaborazione con i colleghi di APINDUSTRIA Brescia. Questi gli argomenti trattati nella newsletter, che gli Associati possono ricevere inviando una mail a: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.  

NOTIZIE IN SINTESI

  • Operativo lo sgravio contributivo per il settore viaggi
    Si può richiedere sulla piattaforma Inps fino al 9 settembre 2022, lo sgravio contributivo totale per 5 mesi previsto per datori di lavoro privati del settore agenzie viaggi e tour operator, senza limitazioni di dimensione aziendale.
    (Inps, circolare n. 89 del 27 luglio 2022).  
  • Chiarimenti in tema di R&S
    Con risoluzione n. 41 del 26 luglio 2022 l’Agenzia delle entrate fornisce chiarimenti sul credito d’imposta per investimenti in attività di ricerca e sviluppo. Rifacendosi a un parere tecnico del Mise, l’Agenzia delle entrate chiarisce che le attività di ideazione e prototipia di beni rientranti nel comparto della moda, della pelletteria, della gioielleria e dell’occhialeria e quella successiva di produzione, non rientrano tra le attività di ricerca e sviluppo agevolabili con il credito d’imposta previsto dall’articolo 3, D.L. 145/2013. (Agenzia delle entrate, risoluzione n. 41 del 26 luglio 2022).  
  • Pubblicata la circolare n. 24 pubblicata del 7 luglio dell’Agenzia delle entrate su deduzioni e detrazioni in dichiarazione
    Con la circolare n. 24 pubblicata il 7 luglio l’Agenzia delle entrate, come ogni anno, interviene in tema di deduzioni e detrazioni nella compilazione della dichiarazione dei redditi, raccogliendo al contempo i documenti di prassi e le istruzioni utili per la presentazione. In particolare la circolare contiene chiarimenti circa le spese che danno diritto a detrazioni, deduzioni d’imposta e crediti d’imposta e gli altri elementi che rilevano ai fini della compilazione della dichiarazione dei redditi, nonché ai fini dell’apposizione del visto di conformità. (Agenzia delle entrate, circolare n. 24 del 7 luglio 2022).  
  • Semplificazioni in materia di dichiarazione IRAP
    L’Agenzia delle entrate, con la risoluzione n. 40 del 15 luglio 2022 ha chiarito che le dichiarazioni Irap relative al periodo di imposta 2021, possono essere compilate secondo le regole attualmente fornite nelle istruzioni per la compilazione del modello 2022.C(Agenzia delle entrate, risoluzione n. 40 del 15 luglio 2022).  
  • Il Regime 398 è sempre ispirato al principio di cassa
    Con una recente sentenza della Corte di Cassazione – ordinanza n. 22440/2022 – i giudici della Suprema Corte hanno censurato le indicazioni fornite con la circolare n. 18/E/2018, esprimendo il concetto per cui il principio di cassa governa sempre il regime forfettario 398/1991. (Corte di Cassazione, ordinanza n. 22440 del 15 luglio 2022).  

NEWS!  

  • DECORRE DAL 1° AGOSTO LA SOSPENSIONE FERIALE DEI TERMINI 
  • BONUS CARBURANTE: I CHIARIMENTI DELL’AGENZIA
  • CONSUMO DI GAS PER USO CIVILE E INDUSTRIALE: L’AGENZIA DELLE ENTRATE CHIARISCE L’APPLICAZIONE DELL’ALIQUOTA IVA AGEVOLATA AL 5%  
  • PUBBLICATA LA MODULISTICA PER LE RATEIZZAZIONI SEMPLIFICATE PER DEBITI COMPLESSIVI FINO A € 120.000,00 ART. 15-BIS, D.L. 50/2022 CONVERTITO DALLA L. 91/2022 (C.D. “DECRETO AIUTI”)  
  • CODICE DELLA CRISI D’IMPRESA E DELL’INSOLVENZA: DAL 15 LUGLIO 2022 LA DEFINITIVA ENTRATA IN VIGORE .
  • SCONTO IN FATTURA BONUS EDILIZI: LA MANCATA INDICAZIONE IN FATTURA BLOCCA LA CESSIONE; RISPOSTA A INTERPELLO N. 385 DEL 20 LUGLIO 2022

SCADENZIARIO: PRINCIPALI SCADENZE DAL 1 SETTEMBRE AL 15 SETTEMBRE 2022

Informazioni aggiuntive