Questo sito utilizza cookie tecnici ed analytics, anche di terze parti, per monitorare funzionalità, login ed accessi al sito. Se continui a navigare accetterai l’uso di questi cookie.

Consolato Generale d’Italia a Chongqin informa: opportunità per partecipare alla China FOOD AND DRINKS FAIR

Il Consolato Generale d’Italia a Chongqin  segnala l’opportunità di partecipare all’edizione primaverile della China Food and Drinks Fair (CFDF), uno dei più importanti appuntamenti a livello nazionale per la promozione nel mercato cinese di prodotti agroalimentari, ed in particolare di vini.

La CFDF, giunta quest’anno alla sua 98esima edizione, si terrà dal 22 al 24 marzo 2018 presso il Western China International Expo City di Chengdu e si svilupperà su uno spazio di oltre 100.000 m2.

Alla luce del successo in termini di pubblico e di immagine ottenuto lo scorso anno grazie alla presenza di un “Padiglione Italia” - che su una superficie espositiva di 180 mq ha raccolto numerose imprese italiane operanti nel settore della distribuzione di prodotti agroalimentari - il Consolato Generale ha deciso anche quest’anno di mettere a disposizione per le aziende interessate uno stand istituzionale; in tal modo, non solo si massimizzerà la visibilità del vino italiano, ma le aziende partecipanti potranno anche beneficiare di condizioni economiche particolarmente favorevoli per esporre i propri prodotti.

Anche a fronte della grande richiesta di spazi segnalataci dal Western China International Expo City e al fine di poter ottenere spazi espositivi migliori, saremmo grati se potessimo ricevere una Vostra gradita conferma di adesione al “Padiglione Italia” il prima possibile e, comunque, entro e non oltre il 22 dicembre 2017.

Queste le condizioni per la partecipazione al “Padiglione Italia” DELLA CHINA FOOD AND DRINKS FAIR, 98esima edizione: a Chengdu Western China International Expo City – 22-24 marzo 2018

Stand: Padiglione Italia, Costi:

- Affitto spazio fieristico – TBC (prezzo applicato lo scorso anno: 795RMB/mq);

- Allestimento – TBC, ma inferiore a 1.500 RMB/mq.

Design: l’allestimento del Padiglione Italia sarà progettato in base al numero di aziende partecipanti (stimate, al momento, in circa una decina di espositori) e allo spazio noleggiato dalle stesse.

Al momento, sono state già contattate 2 aziende di allestimento partner storici di CFDF, così da poter sottoporre quanto prima una bozza del design del Padiglione Italia per Vostra opportuna valutazione.

Modalità di Pagamento: il costo di affitto dello spazio dovrà essere pagato all’ente organizzatore entro 7 giorni dalla conferma della propria partecipazione, a pena di decadenza.

 Nell’auspicio che una partecipazione collettiva sempre maggiore delle aziende vitivinicole italiane possa favorire una maggiore diffusione dei nostri vini nel dinamico mercato cinese, restiamo a Vostra disposizione per ogni ulteriore informazione o supporto.

 Per chi fosse interessato a partecipare, contattarePRIMA POSSIBILE E COMUNQUE ENTRO IL 22 DICEMBRE P.V. l'ufficio Commerciale del Consolato all'indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni aggiuntive