Questo sito utilizza cookie tecnici ed analytics, anche di terze parti, per monitorare funzionalità, login ed accessi al sito. Se continui a navigare accetterai l’uso di questi cookie.

MISE: Voucher/Buono Fiere per la partecipazione a Manifestazioni Fieristiche Internazionali organizzate in Italia, apertura sportello 9 settembre 2022

E’ stato pubblicato il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico che rende operativa il Bando dedicato alle Manifestazioni Fieristiche Internazionali organizzate in Italia. E' prevista in tempi brevi la pubblicazione di un Decreto Attuativo contenente termini e modalità di presentazione della domanda. 

TEMPISTICA DELLA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Per ottimizzare la presentazione delle domande di contributo, che dovranno  rispettare la procedura messa a disposizione sul sito del MISE, le imprese interessate, a partire dalle ore 10,00 del 7 settembre p.v., potranno verificare il possesso dei requisiti tecnici e delle autorizzazioni necessarie per l’invio della domanda di prenotazione del voucher dal 9 settembre 2022.  

SPESE AMMISSIBILI

  • spese per l’affitto degli spazi espositivi. Oltre all’affitto degli spazi espositivi, rientrano in tale categoria le spese relative al pagamento di quote per servizi assicurativi e altri oneri obbligatori previsti dalla manifestazione fieristica;  
  • spese per l’allestimento degli spazi espositivi, comprese le spese relative a servizi di progettazione e di realizzazione dello spazio espositivo, nonché all’esecuzione di allacciamenti ai pubblici servizi;
  • spese per la pulizia dello spazio espositivo;
  • spese per il trasporto di campionari specifici utilizzati esclusivamente in occasione della partecipazione alle manifestazioni fieristiche, compresi gli oneri assicurativi e similari connessi, nonché le spese per i servizi di facchinaggio o di trasporto interno nell’ambito dello spazio fieristico;
  • spese per i servizi di stoccaggio dei materiali necessari e dei prodotti esposti;
  • spese per il noleggio di impianti audio-visivi e di attrezzature e strumentazioni varie;
  • spese per l’impiego di hostess, steward e interpreti a supporto del personale aziendale;
  • spese per i servizi di catering per la fornitura di buffet all’interno dello spazio espositivo;
  • spese per le attività pubblicitarie, di promozione e di comunicazione, connesse alla partecipazione alla fiera e per quelle sostenute per la realizzazione di brochure di presentazione, di poster, cartelloni, flyer, cataloghi, listini, video o altri contenuti multimediali, connessi alla partecipazione alla manifestazione fieristica.

 Non sono ammesse all’agevolazione le spese relative a imposte e tasse. L’IVA è ammissibile  solo se la stessa rappresenta per il beneficiario un costo effettivo non recuperabile. “Buono Fiere” verrà riconosciuto in  base all’ordine cronologico di presentazione delle domande e delle risorse stanziate per la misura.  

LE MANIFESTAZIONI FIERISTICHE INTERNAZIONALI AMMESSE

Le fiere ricomprese nella misura sono individuate nel calendario fieristico approvato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome (http://www.regioni.it/home/calendario-manifestazioni-fieristiche-2662/) e dovranno avere luogo nel periodo compreso tra il 16 luglio 2022, data di entrata in vigore della legge di conversione del citato decreto legge, e il 31 dicembre 2022.  

ENTITA’ DEL CONTRIBUTO

E’ previsto un rimborso massimo pari al 50% degli investimenti effettivamente sostenuti dai soggetti beneficiari, fino ad un importo massimo di € 10.000,00.

Se sei interessato a sviluppare queste opportunità, chiama con fiducia CONFAPI Servizi Toscana Centro Srl ai seguenti recapiti:

CONFAPI SIENA 0577 938044

Oppure invia una e mail a: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Informazioni aggiuntive