Questo sito utilizza cookie tecnici ed analytics, anche di terze parti, per monitorare funzionalità, login ed accessi al sito. Se continui a navigare accetterai l’uso di questi cookie.

ATTENZIONE!! Decreto Trasparenza, le regole in vigore da Agosto 2022

Il 29 luglio 2022 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il d.lgs. n. 104/2022, attuativo della Direttiva (UE) 2019/1152 relativa a condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili nell’Unione Europea, che introduce nuovi obblighi per i datori di lavoro in materia di informazioni da fornire ai lavoratori nei contratti di lavoro. L’art. 4, co 1 del D. lgs104/2022 elenca tutti i requisiti necessari che devono essere comunicati al lavoratore assunto dal 13 agosto 2022.

ATTENZIONE! La violazione di questi nuovi obblighi viene punita con le sanzioni amministrative disciplinate dallo stesso articolo di legge al quale si rimanda: si consiglia di consegnare al lavoratore, oltre alla lettera di assunzione, anche la copia dell’Unilav di assunzione, integrando però tale documento con i seguenti elementi.

Entro i 7 giorni successivi all’inizio della prestazione lavorativa:

  • periodo di prova;
  • programmazione dell’orario normale di lavoro.

Entro 1 mese dall’inizio della prestazione lavorativa:

  • la durata del congedo per ferie e degli altri congedi retribuiti;
  • preavviso;
  • indicazione sulla formazione che deve essere erogata dal datore di lavoro;
  • l’identità delle imprese utilizzatrici in caso di somministrazione di lavoro.

Sarà nostra cura dare ulteriore informazione sulle modalità di applicazione della presente normativa

Informazioni aggiuntive