Questo sito utilizza cookie tecnici ed analytics, anche di terze parti, per monitorare funzionalità, login ed accessi al sito. Se continui a navigare accetterai l’uso di questi cookie.

CONFAPI informa: COVID-19, riepilogo normativa in vigore al 31 Marzo 2020

Gentili Referenti,

 trasmettiamo in allegato il documento di riepilogo della normativa adottata sia a livello nazionale sia regionale, in riferimento all’emergenza epidemiologica da COVID-19, contenente le principali disposizioni in vigore ad oggi, martedì 31 marzo 2020.

  A livello nazionale:

  • Il Dipartimento della Protezione civile ha emanato la circolare relativa alle risorse da destinare a misure urgenti di solidarietà alimentare;
  • L’Agenzia delle Dogane ha emanato le istruzioni per l'importazione con svincolo diretto e celere dei DPI ai sensi di quanto previsto dall’ordinanza del Commissario straordinario Domenico Arcuri;
  • L’INPS ha pubblicato una circolare recante istruzioni per i bonus autonomi e la proroga dei termini di presentazione delle domande di disoccupazione e un comunicato in merito alle procedure di compilazione e invio on line delle domande relative ai congedi per emergenza COVID-19 in favore dei lavoratori dipendenti, autonomi, gestione separata.
  • Il Ministero dell’Economia ha pubblicato il nuovo modulo per accedere al Fondo per la sospensione dei mutui sulla prima casa;
  • Il Ministero dell’Interno ha pubblicato un comunicato relativo  all’emissione dei mandati di pagamento a favore dei comuni beneficiari dei 4,3 miliardi di euro del Fondo di solidarietà comunale 2020 e dei 400 milioni di euro da destinare a misure urgenti di solidarietà alimentare;
  • Il Ministero del Lavoro ha pubblicato le FAQ legate alle misure del DL Cura Italia relative ai lavoratori disabili e coloro che prestano assistenza a soggetti disabili;
  • Il Ministero dell’Ambiente ha pubblicato una circolare recante indicazione in merito alle criticità nella gestione dei rifiuti per effetto dell’Emergenza COVID 19;
  • Il Ministero dell'Innovazione ha annunciato l’avvio dei lavori della task force che dovrà valutare e proporre soluzioni tecnologiche data driven e affrontare l’emergenza sanitaria, sociale e economica legata alla diffusione del virus SARS-CoV-2 sul territorio italiano;
  • Il Ministero per la Pubblica amministrazione ha aggiornato le FAQ relative allo smartworking nelle PA.

Informazioni aggiuntive